Novitàfilm

Un uomo deve essere forte

Regia di: Ilaria Ciavattini, Elsi Perino 2019

Jack non ha ancora trent’anni, vive in una piccola città della profonda provincia bresciana e sta affrontando il suo percorso di transizione da donna a uomo.

Manuale di storie dei cinema

Regia di: Stefano D'Antuono, Bruno Ugioli 2021

La storia delle sale cinematografiche di Torino, dai fratelli Lumière al Covid-19. Conquiste, crisi e rinascite di un insostituibile spazio di condivisione delle emozioni.

La mia generazione

Regia di: Wilma Labate 1996

1983. Braccio (Claudio Amendola), detenuto politico di estrema sinistra condannato a trent'anni di reclusione per essersi rifiutato di rivelare il colpevole di un omicidio commesso dal…

Se ho vinto, se ho perso

Regia di: Gian Luca Rossi 2020

Alberto, Gianpiero e Sergio sono tre ragazzini quando nel 1982 fondano ad Aosta i Kina. Da allora al 1997, diventano uno dei gruppi di spicco della…

Le ultime cose

Regia di: Irene Dionisio 2016

Torino, Banco dei pegni. Una moltitudine dolceamara impegna i propri averi, in attesa del riscatto o dell’asta finale.

Thirty Souls

Regia di: Diana Toucedo 2018

Alba ha 12 anni e vuole conoscere la parte sconosciuta, misteriosa e affascinante della morte. Con il suo migliore amico Samuel entrano in case abbandonate, attraversano…

Sponde. Nel sicuro sole del Nord

Regia di: Irene Dionisio 2015

"Sponde" è la storia dell'amicizia e della profonda relazione che nasce tra lo scultore e postino tunisino Mohsen e il becchino in pensione Vincenzo, di Lampedusa.

Deserto verde

Regia di: Davide Mazzocco 2018

La monocoltura dell’eucalipto è una delle principali cause dell’incendio di Pedrógão Grande (Portogallo) che, nel giugno 2017, ha causato 65 vittime e la distruzione di 53.000…

Fuori Vena

Regia di: Tekla Taidelli 2004

Fuori Vena è un viaggio attraverso il mondo dei ragazzi che vivono fuori dalle rotaie, dagli schemi della società. Dalla cosiddetta normalità.

La boxe dei quartieri

Regia di: Mariella Bussolati 2020

In questo momento in cui la boxe ha un grande successo, non sono tanto le palestre federali a essere affollate ma quelle popolari, che si trovano…

Noi non siamo come James Bond

Regia di: Mario Balsamo 2012

Che si fa dopo una malattia grave? Un film, per esempio. Dove quell’incidente di percorso c’entra, ma solo come spunto.

L'ora della lucertola

Regia di: Mimmo Calopresti 2004

Il suggestivo incontro tra l'artista Mimmo Rotella e il regista Mimmo Calopresti.

Rata neće biti (La guerra non ci sarà)

Regia di: Daniele Gaglianone 2008

Notte di capodanno 2008. Fuochi d'artificio su Sarajevo. Zoran, 28 anni, cammina per le strade della sua città, ripercorre un'infanzia di guerra, la “strage della fila…

Il mondo di Luigi Ghirri

Regia di: Gianni Celati 1999

"Il documentario è sviluppato con il modo di guardare che Ghirri stesso ci ha suggerito ed insegnato con le sue fotografie: sviluppare una visione ambientale, che…

Paolo Ventura - Vanishing Man

Regia di: Erik van Empel 2015

Con i cimeli di vite umane - oggetti trovati in un mercatino delle pulci - l'artista italiano Paolo Ventura si oppone alla fugacità della vita. In…

Prendi un biglietto per il tuo film preferito a € 2.80, potrai vederlo
per 72 ore dal momento dell'acquisto!

Oppure ABBONATI e potrai accedere a tutti i film in catalogo per un mese,
senza limitazioni, con sole € 6,50.
Cerca un film

Memoria di parte

L’ultima lettera alla fidanzata di Bruno Cibrario (nome di battaglia Nebiolo), partigiano comunista fucilato a 21 anni contro il muro del Poligono di Tiro del Martinetto a Torino.

Claudio Paletto vai alla scheda

Conversazioni sull'arte di Carla

Un documentario alla scoperta di Carla Chiusano, pittrice e vignettista.

2016 Mimmo Calopresti vai alla scheda

Ghetto PSA

Jacob è arrivato in Italia dalla Guinea francese quando aveva 11 anni, orfano dei genitori. Oggi ne ha 27, l’hip hop è il suo mondo, la sua personale valvola di sfogo per esprimere sogni, speranze e frustrazioni, per non sentirsi…

2016 Rossella Schillaci vai alla scheda

Fate la storia senza di me

Abbandonato dai genitori, Albertino trascorre l’infanzia in orfanotrofio, sino a quando nel 1967, in seguito a un banale incidente, viene trasferito nell’ospedale psichiatrico Villa Azzurra, dove subisce gravi maltrattamenti.

2010 Mirko Capozzoli vai alla scheda

Fino all'ultimo respiro

Dal 20 ottobre 2022 Alfredo Cospito, anarchico individualista cinquantacinquenne, incarcerato da anni per diverse azioni da lui stesso pubblicamente rivendicate, è in sciopero della fame contro il regime di detenzione del 41bis e l'ergastolo ostativo a cui è sottoposto oramai…

2023 Videocitronix vai alla scheda

Vita da cane

La dura lotta per la sopravvivenza quotidiana di un disoccupato. Quando l’indigenza e la fame aguzzano l’ingegno. Il film ha partecipato al VII Festival Internazionale Cinema Giovani di Torino.

1989 Alessandro Tannoia, Lucio Lionello vai alla scheda

INFICIATI DAL MALE

“L’uomo è proiettato verso le stelle, è prossimo lo sbarco su Marte, è quasi pronto il computer della quinta generazione, quello intelligente...eppure, eppure oggi si può ancora morire per colpa del pregiudizio omosessuale”.

1984 Ottavio Mario Mai vai alla scheda

Abito da principessa

I riti legati al matrimonio, radicati su accordi non verbali, rappresentano la percezione della società in generale. L’abito da sposa è parte simbolica di questi rituali. Il processo attraversato dall’abito da sposa può essere considerato l’incarnazione della formazione dell’identità della…

2018 Dilan Engin vai alla scheda

Rosi about Eboli

Un eccezionale documentario girato dai registi svedesi Björn Blixt e Peter Englesson che mostra il dietro le quinte del film Cristo si è fermato a Eboli (1979) di Francesco Rosi.

1982-2022 Björn Blixt, Peter Englesson vai alla scheda

Ottavio Mario Mai

Vita, arte, impegno politico e imprenditoriale si fondono nella figura di Ottavio Mario Mai, esattamente come nella società postmoderna di cui Mai sembra aver intuito e sfruttato prima di altri potenzialità e caratteristiche.

2002 Alessandro Golinelli, Giovanni Minerba vai alla scheda

Tea for two

“È solo alternanza di energia quella che qui opera” è la scritta visibile su una tomba di un uomo dove si vede un altro uomo riverso.

1989 Ottavio Mario Mai vai alla scheda

La mia generazione

1983. Braccio (Claudio Amendola), detenuto politico di estrema sinistra condannato a trent'anni di reclusione per essersi rifiutato di rivelare il colpevole di un omicidio commesso dal suo gruppo, viene portato su un furgone blindato dalla Sicilia a Milano da un…

1996 Wilma Labate vai alla scheda

Ambrogio

Siamo nel 1960: Coppi muore, Berruti vince i cento metri alle olimpiadi di Roma e Anna Ambrogi, ormai diplomata capitano, si aggira per il porto di Lisbona, simbolica frontiera tra la terraferma e l'avvenire, tra l'Europa e i sogni, all'inutile…

1992 Wilma Labate vai alla scheda

Anapeson

Il conte svizzero Carlo Ulisse De Salis Marschlins fu un naturalista vissuto a cavallo tra Settecento e Ottocento, esperto di agricoltura e botanica. Viaggiò molto, osservando e studiando le terre che visitava.

2015 Francesco Dongiovanni vai alla scheda

Studio

Nello studio di un artista, i volti e le figure dipinte prendono lentamente forma.

2016 Francesco Dongiovanni vai alla scheda

The Riddle

Il “mistero” del titolo è racchiuso nei disegni del tedesco Ernst Haeckel o nei paesaggi naturali bagnati di luce? La natura, creatrice inconscia di forme, diventa essa stessa un’opera d’arte sotto lo sguardo attento della macchina da presa.

2017 Francesco Dongiovanni vai alla scheda

Thirty Souls

Alba ha 12 anni e vuole conoscere la parte sconosciuta, misteriosa e affascinante della morte. Con il suo migliore amico Samuel entrano in case abbandonate, attraversano paesini rasi al suolo e si addentrano per montagne che nascondono un altro mondo…

2018 Diana Toucedo vai alla scheda

Zampe, Uomini, Radici

Il film parla di alcuni allevatori che hanno abbandonato l'allevamento intensivo basato su frisone, per scegliere un allevamento eco compatibile, con pochi capi nutriti solo con fieno e cereali, appartenenti a razze autoctone. Hanno scoperto in questo modo che migliorava…

2018 Mariella Bussolati vai alla scheda
In arrivo!

La Casa Rossa - The Red House

Cacciatori perduti, anime in cerca d'identità e un vecchio ci guidano attraverso i resti di un'antica civiltà, toccata dall'Occidente e quindi cambiata per sempre. Mentre una generazione è sull'orlo sull'orlo dell'estinzione, un'altra sta emergendo. La Groenlandia e il suo futuro…

2020 Francesco Catarinolo vai alla scheda

La boxe dei quartieri

In questo momento in cui la boxe ha un grande successo, non sono tanto le palestre federali a essere affollate ma quelle popolari, che si trovano in luoghi marginali e spazi occupati. Fuori dai circuiti ufficiali, si scopre che la…

2020 Mariella Bussolati vai alla scheda

A Sleeping Dog

"Il jazz è una cosa che è sempre sul punto di sfasciarsi e sempre sul punto di ricominciare. Comunque vada ti dovresti ricordare che c’è stato un momento in cui tutto questo era molto bello".

2011 Dario Martinez vai alla scheda

Deserto verde

La monocoltura dell’eucalipto è una delle principali cause dell’incendio di Pedrógão Grande (Portogallo) che, nel giugno 2017, ha causato 65 vittime e la distruzione di 53.000 ettari di area boschiva. Dalle testimonianze dei sopravvissuti al resoconto di un reporter, dall’analisi…

2018 Davide Mazzocco vai alla scheda

Xavier

Avenue des Champs-Elysées, Parigi. In un attentato terroristico un poliziotto perde la vita. Ma l’odio non troverà spazio. Dialogo e tolleranza, l’unica soluzione.

2017 Giovanni Coda vai alla scheda

Mark's Diary

Mark e Andrew sono due ragazzi colpiti da una grave disabilità che ne limita i movimenti in modo quasi totale. Quando si incontrano nasce un’attrazione reciproca, tanto profonda quanto irrealizzabile per l’impossibilità di una qualsiasi forma di intimità.

2018 Giovanni Coda vai alla scheda

Il corpo del duce

Il 29 aprile 1945, partigiani e popolo di Milano si danno appuntamento in piazzale Loreto per celebrare la morte del duce. Appeso per i piedi, il cadavere di Mussolini appare un simbolo della Resistenza vittoriosa. Ma quel corpo straziato, vera…

2011 Fabrizio Laurenti vai alla scheda

Qualcosa Di Noi

Un gruppo di allievi di una scuola di scrittura di Bologna, "Bottega Finzioni", e Jana, una signora di quarantasei anni che fa la prostituta da undici, si incontrano in un borgo sulle colline di Sasso Marconi, in una casa che…

2014 Wilma Labate vai alla scheda

Marzo. Cronache di una vita

Giovanni Battista Canepa, nome di battaglia Marzo, rappresenta una peculiare figura di rivoluzionario e partigiano. Nato a Chiavari nel 1896, è protagonista, nella sua avventurosa esistenza, di tutti gli avvenimenti più importanti della prima metà del '900. Dalla partecipazione alla…

2020 Diego Venezia vai alla scheda

Horst

Nell'arco di ottanta anni di carriera, le fotografie di Horst sono sempre state sinonimo di eleganza. Mentre affinava e aggiornava il suo stile, Horst ha saputo mantenere la bellezza classica come segno distintivo del suo lavoro.

Mark Trottenberg, Tina Barney vai alla scheda

Divieto di transito

Dalle sue radici nel sud Italia all'approdo a Bologna, la leader trans Porpora Marcasciano rivive la scoperta di sé, tra identità negata e battaglie per i diritti. Uno studio (in forma di intervista) sul personaggio di Porpora.

2020 Roberto Cannavò vai alla scheda

Le ali non sono in vendita

Un viaggio inedito nel mondo della fast fashion in cui il percorso di riflessione personale di un gruppo di studenti di moda incrocia quello politico, che affronta gli impatti dell'industria della fast fashion sui diritti umani e sull’ambiente attraverso testimonianze…

2021 Paolo Campana vai alla scheda