Im Bären Un film di Lilian Sassanelli

Non disponibile

Una giornata nella vita di una ragazza italiana appena trasferitasi a Berlino. Antonia, costretta a sostenere una serie di grotteschi casting per trovare una casa, è alla ricerca di una stanza ma anche di sé stessa.

Dichiarazione della regista:
Im Bären è la storia di una ragazza che,trasferitasi a Berlino per dare una svolta alla propria vita, deve fare i conti con una realtà tutta nuova ed è perciò costretta a guardare in faccia la solitudine. Ho deciso di raccontare questa storia perché è la mia storia, ma allo stesso tempo è anche la storia di tante altre persone, che come me hanno vissuto l’esperienza di vivere all’estero in una grande città come Berlino. Una città in cui la stravaganza è la norma e la solitudine una condizione comune, in cui è facile perdere il contatto con sé stessi e con gli altri. La metro di Berlino ha un ruolo molto importante in questo corto, in quanto l’estetica, i colori, ma soprattutto i suoi protagonisti, mi hanno sempre affascinato moltissimo. In metro siamo tutti sullo stesso piano, siamo tutti diretti da qualche parte, in attesa di arrivare, assorti nei nostri pensieri, nei nostri telefonini o nelle nostre letture, viaggiamo in solitudine anche se siamo circondati da molte persone.

Questo cortometraggio fa parte della rassegna non competitiva V-Art Film Festival e sarà disponibile gratuitamente solo il 26 febbraio 2021 su www.streeeen.org
V-art, Festival Internazionale Immagine d’Autore, nato a Cagliari nel 1996 e diretto dal regista Giovanni Coda si svolge anche quest’anno con l’obiettivo di far conoscere film non convenzionali e di diversi generi (documentario, videoarte, animazione, ricerca elettronica ed elettroacustica).

RegiaLilian Sassanelli GeneriCortometraggio Durata 15' Anno 2019 Nazione Italia , Germania Tag Lilian Sassanelli / V-Art
Trailer Im Bären