IL ROSA NUDO A film byGiovanni Coda

Ispirato alla Vita di Pierre Seel ed alla autobiografia scritta in collaborazione con Jean Le Bitoux, che a sua volta è stato uno dei più importanti attivisti per i diritti GLBT in Francia e in Europa.

VERSIONE ITALIANA + English Subtitles

 

Parlare della vicenda traumatica di Seel, significa rimarcare gli orrori compiuti dai nazisti anche nei confronti di chi era schedato come omosessuale. Il Rosa Nudo si concentra soprattutto su un episodio doloroso e terribile che segnerà per tutta la vita l’emotività di Seel che, all’epoca dell’internamento, aveva solo 17 anni. Deportato nel campo di Schimerck, assisterà all’atroce morte del suo compagno.

Tra le milioni di vittime colpite dalla follia nazista nel periodo della seconda guerra mondiale il francese Pierre Seel, il 13 maggio 1941, fu deportato dai tedeschi e internato nel campo di concentramento di Schirmeck a 30 km da Strasburgo , dove subì torture e violenze a causa del suo orientamento sessuale. Sopravvissuto a questa esperienza terrificante, Seel, dopo la fine del conflitto, nel tentativo di dare un nuovo senso alla sua vita, si sposò e divenne padre. Nel 1982, però, fu il primo a denunciare le terribili vicende che lo accomunarono a migliaia di altri omosessuali, marchiati come lui con il triangolo rosa: un coming out clamoroso che aggiunse altro orrore all’orrore. Il Rosa Nudo, prendendo spunto dalla sua autobiografia Moi, Pierre Seel, déporté homosexuel, racconta in maniera teatrale ed evocativa l’Omocausto, soffermandosi anche sulle teorie scientifiche per la cura dell’omosessualità di Carl Peter Veernet, che aprirono di fatto la strada alle persecuzioni naziste.

 

Festival

Torino LGBT Film Festival Anteprima Nazionale 2013 70ma Mostra d’arte Cinematografica di Venezia Evento Speciale Queer Lion Award 2013 Social Justice Film Festival Gold Jury Prize 2013 Gothenburg Independent Film Festival Film For Peace Award 2014 Melbourne Underground Film Festival Best International Movie 2014 Accolade Competition Award Of Excellence 2014 Documentary & Short Film Festival Gold Award Best Documentary 2014 Columbus International Film Festival Bronze Plaque Award Best Movie 2014 Film & Photography Film Festival Diamond Award Best Movie 2014 Mexico International Film Festival Bronze Plaque Award Feature Film 2015

Cast

Sceneggiatura
Giovanni Coda

Montaggio
Andrea Lotta

Fotografia
Giovanni Coda

Musica
Irma Toudjian, Les Sticks Fluò, Quartetto Alborada

Suono
Giovanni Coda

Voci Narranti/ V.O.
Cesare Saliu
Massimo Aresu

Interpreti
Gianni Dettori, Italo Medda, Sergio Anrò, Gianni Loi, Mattia Casanova, Francesco Ottonello, Mauro Ferrari, Luca Catalano, Lorena Piccapietra, Assunta Pittaluga, Carlo Porru, Cricot Teatro

Produttori
Emilio Milia, Giovanni Coda

Produzione
ReindeerCatSolutions, Labor Cinema, V-Art Festival

Backstage Photo
Claudio Piludu

RegiaGiovanni Coda ProduttoreEmilio Milia, GeneriDocumentario, Drammatico, Sperimentale, storico Durata 70' Anno 2013 Nazione Italia Formato bn/color Tag Giovanni Coda / IL ROSA NUDO
Poster Il Rosa Nudo
Trailer IL ROSA NUDO