C’erano un indiano, un’inglese e una francese… Un film di Chiara Pacilli

In una città apparentemente senza confini tre giovani di tre nazionalità diverse si incontrano, o si inseguono, senza incontrarsi mai. Sunil arriva da Bangalore per partecipare alla Biennale Democrazia. Ha un’ associazione no-profit che si occupa di aggiornare le leggi relative alla proprietà intellettuale e le nuove tecnologie. Marcia è inglese, vive a Torino e lavora per la rivista che ha invitato Sunil. Sabine è amica di Sunil e Marcia, è francese, è un’artista e pur non incontrando mai gli amici, riesce sempre, a suo modo, ad essere presente.

RegiaChiara Pacilli Produttore Nazione Italia Tag Pacilli Chiara
In rassegna

Walls and Borders