SCOLPITO DALLA LUCE. SERT/ MIRÓ Un film di Niccolò Bruna

Un viaggio sensoriale all'interno di un'architettura unica, luminosa e aperta: la Fondazione Joan Miró di Barcellona, di Josep Lluís Sert.

Dicembre 2022. Dopo un anno di lavori, il nuovo archivio della Fondazione Joan Miró di Barcellona è aperto al pubblico. Il documentario prende spunto da questo movimento intimo e impercettibile per riflettere sulla natura dell’architettura e dell’arte.

Questa storia emerge dall’amicizia di due uomini. Un’amicizia intima, rispettosa ed esclusiva, coltivata per oltre 50 anni.

La loro empatia è facilmente spiegabile: entrambi sono nati a Barcellona, una città piena di speranze e presto messa al bando dall’arrivo del regime di Franco.

Ben presto hanno ottenuto un riconoscimento internazionale senza mai rinunciare ai loro principi e ora, alla fine degli anni ’60, tornano nella loro terra d’origine per lasciare un segno duraturo, come maestri venerati.

Il loro progetto guarda al futuro, è unico e idealista, contemporaneamente un gesto di vendetta e di riconciliazione.

“Questo edificio è la sintesi di tutti gli esperimenti di questi anni”, ricorda Sert.

Si chiama CEAC, il Centro Studi di Arte Contemporanea. La prima collezione pubblica di arte contemporanea della Catalogna ha aperto i battenti il 10 giugno 1975.

Joan Miró ne è l’ispiratore e lo sponsor principale, insieme all’amico Joan Prat.

Josep Lluís Sert è l’architetto pratico che dà vita alla loro visione.

Cast

Prodotto da: 15-L.Films (Spain)
Adria Lahuerta, Carlota Coloma

Fotografia: Niccolò Bruna, Albert Badia

Soundtrack: Rita Marcotulli

Editor: Valentina Mottura