La solidarietà viaggia in streaming

Stiamo vivendo giorni drammatici che lasceranno una traccia indelebile nelle nostre vite individuali, nella storia italiana, nella storia dell’intera umanità.

Sono giorni di frustrazione, ansie e paure che non sempre riusciamo ad esprimere compiutamente, in preda a messaggi, comunicati e situazioni capaci di cambiare di segno nel volgere di un attimo.

In questo momento particolare e delicato, avendo uno spazio per comunicare, vogliamo esprimere la nostra profonda solidarietà innanzitutto ai più deboli, ai marginali, ai dimenticati.

Agli ammalati, non solo di coronavirus, che non possono uscire dagli ospedali, e a chi non smette di curarli. Ai detenuti, che non possono sfuggire a situazioni, già in tempi normali il più delle volte aberranti, di sovraffollamento e promiscuità forzata. A tutti coloro che sono costretti a vivere forzatamente in ospizi, orfanotrofi, brefotrofi, riformatori e ogni forma di istituzione totale. A chi per decreto o per senso del dovere non può abbandonare il proprio posto di lavoro. A chi vive abitualmente per strada e a chi una casa semplicemente non ce l’ha.

A voi il nostro affetto e il nostro primo pensiero.

Streaming gratuito e solidale

A coloro che una casa ce l’hanno, ma per decreto non possono lasciarla, è stata dedicata in questi giorni una particolare solidarietà digitale da una grande parte del cinema italiano. Molti i siti legati al cinema che stanno offrendo la possibilità di vedere gratuitamente online i loro film.

Qui proponiamo un elenco di quelli di cui siamo venuti a conoscenza, in modo da facilitarvi la ricerca.

AGGIORNAMENTO DEL 6 APRILE 2020

Con il perdurare della situazione emergenziale, molti siti e account facebook di festival, istituzioni e associazioni legate al cinema indipendente, la cui programmazione di iniziative nei cinema viene stravolta giorno dopo giorno dalle vicende del coronavirus, stanno attivando dei canali e delle iniziative sul web che cercano di rispondere a questo momento con una prospettiva più solida e meditata.

Si tratta di iniziative che erano talvolta già precedentemente in fase di studio e che la situazione emergenziale non ha fatto che accelerare, andando ad irrobustire quello che ci piace leggere come un ecosistema dello streaming, ecosistema che sicuramente inciderà nel panorama della distribuzione in streaming del cinema d’autore e indipendente anche in futuro, quando la situazione emergenziale, che tutti speriamo terminare al più presto, sarà passata.

La Film Commission Torino Piemonte, media-partner di Streeen, ha attivato in questi giorni un canale di Free streaming in cui rende disponibile la visione di molti lavori realizzati grazie al proprio sostegno.

Il festival Cinemambiente ha lanciato l’iniziativa Cinemambiente a casa tua con la quale propone una programmazione di film esclusivi a tematica ambientale che si rinnova periodicamente

Piemonte Movie, organizzatrice dell’omonimo glocal-Film festival e di numerose altre importanti rassegne, mette a disposizione sul proprio canale Facebook alcuni film, o i link per vederli, di importanti lavori delle precedenti edizioni

Il Piccolo Cinema – società di mutuo soccorso cinematografico, organizza la Online Edition dei rinomati Martedì, tramite il proprio canale facebook.

MyMovies mette a disposizione 50 film in streaming gratuito su prenotazione, in collaborazione con Bim Distribuzione, CG Entertainment, CinemAutismo, Far East Film Festival, Fondazione Stensen, Lo schermo dell’arte, Okta Film, Rai Cinema, Torino Underground, Tucker Film, Valmyn.

La sezione TFFdoc del Torino Film Festival in questi giorni pubblica su Facebook diversi documentari gratuiti

AIACE di Torino dal 10 marzo ha lanciato l’iniziativa AIACE SUL SOFA’

La casa di produzione B&B Films propone “Le Coccinelle – sceneggiata transessuale” e molti altri documentari d’autore gratuiti

Il sito di Internazionale propone una selezione di documentari

Festival SeeYouSound offre ogni giorno un contenuto free di cinema musicale su Facebook

Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) ogni giorno propone contenuti free

Museo Nazionale del Cinema di Torino – Cinema Massimo
Scopri le rarità della cineteca su Vimeo

La Fondazione Cineteca di Milano ha reso gratuito il catalogo in streaming dei film. È sufficiente registrarsi.

Il Festival dei Popoli propone dalla sua pagina Fb ogni giorno un documentario gratuito

Ischia Film Festival mette online un intero festival

Molti cinema stanno offrendo dei servizi in streaming gratuito, tra questi segnaliamo:

Cinema Arsenale di Pisa Ogni giorno, dalle 16:30, propone un nuovo film. Ogni contenuto resterà sul sito fino alla fine di questa iniziativa.

  • se volete segnalarci un sito che in questo momento di emergenza propone gratuitamente film e documentari d’autore e indipendenti in streaming, vi chiediamo cortesemente di inviarci una mail a: info@streeen.org

In questo periodo emergenziale streeen.org si sta dedicando a tempo pieno alla ricerca e alla proposta di materiali per lo streaming gratuito. E’ una forma di servizio pubblico che facciamo volentieri a titolo gratuito, ma che oltre alle spese di gestione, necessita di molto lavoro non retribuito.

Considera per favore di fare una donazione secondo le tue possibilità. Grazie!

Condividi sui social
Altri articoli