14 Luglio Un film di Haşim Aydemir

Un gruppo di detenuti curdi nelle carceri del governo turco di Diyarbakir inizia uno sciopero della fame destinato a entrare nella storia

Il 12 settembre 1980 ci fu il terzo colpo di stato nella storia della Repubblica turca. Oltre mezzo milione di persone furono arrestate, 50 condannate a morte e centinaia morirono in prigione. Nella prigione di Diyarbakir, dove erano rinchiusi soprattutto kurdi e kurde, lo stato fu responsabile di torture degne di Auschwitz. Contro questa repressione, un gruppo di prigionieri kurdi iniziò uno resistenza storica per rivendicare i diritti di un popolo, la sua esistenza e la libertà. Il 14 luglio 1982 questo gruppo di giovani inizia uno sciopero della fame a tempo indeterminato.

Cast

Interpreti:
Suat Usta
Şahin Yalçın
Nedim Rojhat Yeşilçınar
Tahsin Özmen
Veysel Erel
Bülent Keser
Aysel Dalar.

Sceneggiatura: İlhan Bakır - Metin Ewr - Mehmet Emin Engizek - Haşim Aydemir
Fotografia: Touraj Aslani
Direttore artistico: Mustafa Ziya Ülkenciler

RegiaHaşim Aydemir GeneriLungometraggio, storico Durata 148' Anno 2017 Nazione Kurdistan turco Formato HD Tag Hasim Aydemir