Legata Un film di Elena Quarta

Lori dorme inquieta: uno stato di inerzia la tiene trattenuta...

Il cortometraggio “Legata” nasce dalla consapevolezza che i confini sono un’invenzione dell’uomo. Possiamo sentirci intrappolati in noi stessi, nel nostro letto, come in un’immensa distesa. Non esiste differenza tra dentro e fuori: sarebbe bello abbattere quel muro ideologico che li divide, partendo da noi stessi, e iniziando a pensarci come parte di un tutto.

RegiaElena Quarta GeneriCortometraggio Durata 45" Nazione Italia Formato 4/3 Tag Quarta Elena