Metamorfosi Un film di Veet Sandeh, Monica Affatato, Luciano D'Onofrio

La strada dell'eccesso porta al palazzo della saggezza

Biopic su Veeth Sandeh, figura che unisce in sè attivismo politico transessuale e spiritualità, meditazione e ricerca deliberata dell’eccesso. L’idea del film nasce dal desiderio della protagonista di raccontarsi e dall’incontro nel 2005 con i registi che decidono di raccontare la sua storia. Sandeh nasce a Catania nel 1964 ma all’età di 15 anni viene cacciata di casa dal patrigno per il suo modo “troppo femminile” di vestirsi. Si trasferisce a Torino e inizia a lavorare per la Fiat fino a quando viene licenziata perché si presenta in abiti femminili. Inizia un percorso di prostituzione e tossicodipendenza che non le impedisce di essere tra le fondatrici nel 1982, a 18 anni, del MIT, Movimento Italiano Transessuali.

 

RegiaVeet Sandeh, Monica Affatato, Luciano D'Onofrio Produttore, Route 1 Generibiopic, Documentario, LGBTQI+ Durata 34' Anno 2005 Nazione Italia Formato DV Tag L'onda anomala / Luciano D'Onofrio / Monica Affatato / Veet Sandeh
Metamorfosi