Novitàfilm

Redemption song

Regia di: Cristina Mantis 2015

Il documentario Redemption song, intona il canto di redenzione che l’africano Cissoko sogna per la sua gente e la sua terra.

Noi non siamo come James Bond

Regia di: Mario Balsamo 2012

Che si fa dopo una malattia grave? Un film, per esempio. Dove quell’incidente di percorso c’entra ma solo come spunto.

L'ora della lucertola

Regia di: Mimmo Calopresti 2004

Il suggestivo incontro tra l'artista Mimmo Rotella e il regista Mimmo Calopresti.

Le montagne non finiscono là

Regia di: Arianna Coillard, Maurizio Pellegrini 2014

Enrico è un esperto alpinista da sempre alla ricerca della scalata perfetta,

Nozze d’agosto 

Regia di: Andrea Parena 2012

Il matrimonio nel sud Italia ai nostri tempi, tra antiche ritualità e precarie professionalità.

Prendi un biglietto per il tuo film preferito a € 2.50, potrai vederlo
per 72 ore dal momento dell'acquisto!

Oppure ABBONATI e potrai accedere a tutti i film in catalogo per un mese,
senza limitazioni, con sole € 5,90.
Cerca un film

Bimba col pugno chiuso

Giovanna Marturano, antifascista, partigiana, protagonista di battaglie politiche e sociali dal dopoguerra ai giorni nostri. Un secolo di storia attraverso lo sguardo di una bimba di 101 anni.

Essi bruciano ancora

Accanto alla storia ufficiale del Risorgimento, ce n’è un’altra, rimasta a lungo ai margini, semiclandestina. Essi bruciano ancora cerca di dare voce e corpo a questa storia parallela, in cui l’Unità d’Italia non è altro che un processo di colonizzazione…

2017 Felice D’Agostino, Arturo Lavorato vai alla scheda

La voce Stratos

Da"Pugni chiusi", agli Area, a John Cage. Il film su Demetrio Stratos, la sua voce unica e la sua ricerca senza eguali.

2009 Luciano D'Onofrio, Monica Affatato vai alla scheda

Ma l’amor mio non muore

Essere partigiani e partigiane non vuol dire solamente aver vissuto un’esperienza di 20 mesi di guerra civile. Gli echi di quella storia risuonano ancora oggi nelle vite dei protagonisti di allora come nelle contraddizioni della contemporaneità.

2008 Claudio Di Mambro, Luca Mandrile, Umberto Migliaccio vai alla scheda

Nozze d’agosto

Il matrimonio nel sud Italia ai nostri tempi, tra antiche ritualità e precarie professionalità.

2012 Andrea Parena vai alla scheda

Sanperè

Il tempo dell‘attesa del permesso di soggiorno – e di conoscere il proprio destino – per Diarrè, un giovane ivoriano e i suoi compagni di sventura provenienti dalla Libia, in un piccolo centro di accoglienza nel cuneese.

2013 Francesca Frigo vai alla scheda

Senzachiederepermesso

Un cine-operaio racconta con i suoi super8 inediti le lotte operaie alla Fiat Mirafiori, negli anni ’70 la fabbrica più grande d’Europa.

2015 Pietro Perotti, Pierfranco Milanese vai alla scheda

Tanzen mit Righeira

Il documentario “Tanzen mit Righeira" (Balla con i Righeira), il cui titolo prende spunto da un loro vecchio brano, ripercorre i loro successi e le loro cadute. Grazie alle loro testimonianze ma anche di coloro che li hanno incontrati nell’arco…

2008 Alessandro Castelletto vai alla scheda

Valdenses

Un film muto del 1924 censurato dal fascismo rivela la storia dei Valdesi, la più antica Chiesa protestante al mondo, tacciata di eresia e sopravvissuta per secoli alle persecuzioni dell’Inquisizione, tuttora portatrice di dibattito culturale

Verso Est

Verso est è la risultante di un lungo percorso. Al centro la Bosnia, col suo passato ingombrante, e un presente tanto incerto quanto controverso. Tre città di quel paese – Sarajevo, Mostar, Srebrenica – sollecitazioni diverse che si propongono nel…

2008 Laura Angiulli vai alla scheda

Le montagne non finiscono là

Enrico è un esperto alpinista da sempre alla ricerca della scalata perfetta,

2014 Arianna Coillard, Maurizio Pellegrini vai alla scheda

Prima di Berlusconi

I primi anni settanta, anni di fermenti autentici, progetti scombinati e utopie dalla vita breve, videro la nascita delle TV private, quelle che oggi chiamiamo “Tv commerciali”. Ma non era certo con questa vocazione che, nel lontano 1971, vide la…

1997 Beppe Anderi, Filippo Loro vai alla scheda

Mi Pogolotti querido

Cuba e un quartiere de L'Avana visti attraverso la straordinaria storia di una famiglia italiana nei Caraibi.

2010 Enrica Viola vai alla scheda

Lina Mangiacapre Artista del femminismo

Lina Mangiacapre ha lasciato una vasta produzione come pittrice, romanziera, poeta, regista di cinema e di teatro, indicando percorsi originali per la libertà delle donne. Per lei l’arte e la creatività erano forme di lotta politica, così come erano politiche…

Nadia Pizzuti vai alla scheda

Gente d'Alpe

L’Alpe di Succiso è sul confine tra Emilia e Toscana, tra la pianura padana e il mare, tra il nord del burro e il sud dell’olio. L’Alpe è un mondo piccolo, dove i percorsi dei pochi abitanti residuali si intrecciano,…

2010 Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni, Sandro Nardi vai alla scheda

Enrico Rava - Note Necessarie

"Quando ero ragazzino l’idea di fare il musicista di Jazz era come voler fare il cowboy" Enrico Rava

2016 Monica Affatato vai alla scheda

My Paradise

A partire dall’inizio della cosiddetta Primavera Araba in Siria, nel 2011, una guerra civile ha scosso la città di Serekaniye (Rojava). Attraverso la storia di un gruppo di compagni di scuola ritratti in una foto di 25 anni prima, si…

2016 Ekrem Heydo vai alla scheda

Gesù è morto per i peccati degli altri

Tra fede religiosa, amore e sogni per un futuro migliore, come novelle Samaritane, le buttane di San Berillo si raccontano attraverso aperti dialoghi tra le vie del loro quartiere, rivendicano i loro diritti, presentano l’intimità delle loro famiglie e della…

2014 Maria Arena vai alla scheda

Redemption song

Il documentario Redemption song, intona il canto di redenzione che l’africano Cissoko sogna per la sua gente e la sua terra.

2015 Cristina Mantis vai alla scheda

La luce di Pino Pinelli

Un viaggio nel mondo e nell’arte di Pino Pinelli, artista tra i più importanti della Pittura Analitica.

2016 Mimmo Calopresti vai alla scheda

L'ora della lucertola

Il suggestivo incontro tra l'artista Mimmo Rotella e il regista Mimmo Calopresti.

2004 Mimmo Calopresti vai alla scheda

Noi non siamo come James Bond

Che si fa dopo una malattia grave? Un film, per esempio. Dove quell’incidente di percorso c’entra ma solo come spunto.

2012 Mario Balsamo vai alla scheda

Sotto il cielo di Baghdad

Alla vigilia della Seconda Guerra del Golfo, un ritratto degli iracheni, della loro cultura, delle loro paure ed aspettative.

2002 Mario Balsamo, Stefano Scialiotti vai alla scheda

Sognavo le nuvole colorate

Edison è un bambino albanese emigrato in Italia a soli nove anni, senza i genitori, in un viaggio della speranza, su un gommone.

2008 Mario Balsamo vai alla scheda

Il mondo di Luigi Ghirri

"Il documentario è sviluppato con il modo di guardare che Ghirri stesso ci ha suggerito ed insegnato con le sue fotografie: sviluppare una visione ambientale, che sia un modo affettivo di guardare alle cose." (Gianni Celati)

1999 Gianni Celati vai alla scheda

Magna Istria

Il racconto di un viaggio verso l’Istria alla ricerca di un' antica ricetta istriana

2010 Cristina Mantis vai alla scheda

Di quest'attesa disattesa

Un uomo in delirio attende una fine che si presume autoinflitta.

2014 Flavio Sciolè vai alla scheda

Zona 18 Limon, Guatemala

Un viaggio, tra Piemonte e Guatemala, per riannodare i fili di una vita, la storia di un prete «scomodo».

2000 Claudio Paletto vai alla scheda

Paolo Ventura - Vanishing Man

Con i cimeli di vite umane - oggetti trovati in un mercatino delle pulci - l'artista italiano Paolo Ventura si oppone alla fugacità della vita. In un fienile su una montagna appartata crea un mondo tutto suo, costruito con cartone…

2015 Erik van Empel vai alla scheda

Formerly Youth Square

La regista e giornalista Mina Akbari parte da una fotografia di gruppo di vent’anni prima, che ritrae i 70 giornalisti che lavoravano al quotidiano Jame, oggi chiuso, per raccontare cosa ne è stato delle loro vite e dei loro percorsi…

2019 Mina Akbari vai alla scheda